Valutazione di Posa

Per ottenere un risultato finale eccellente si devono verificare due condizioni imprescindibili.
Per prima cosa dobbiamo infatti avere un buon prodotto di base e in secondo luogo dobbiamo eseguire una posa in opera accurata soprattutto nel dettaglio.
Sarà infatti il dettaglio impeccabile che andrà a ulteriormente valorizzare il Vostro pavimento.
Già in fase di sopralluogo, viene valutato ogni singolo aspetto, ogni singolo dettaglio, per dare anche con particolari personalizzazioni, la giusta valorizzazione al Vostro ambiente.
Il senso di posa, la forma del battiscopa ed eventuali raccordi devono integrarsi sia con il materiale scelto che con il contesto specifico dell’ambiente in cui andiamo ad inserirlo.
La prima scelta da fare è dettata dall’esigenza di andare a posare il Vostro nuovo pavimento con il metodo a colla o flottante.

Posa con colla

La tipologia tradizionale di posa consiste nell’andare ad incollare il nuovo pavimento al sottofondo esistente, per mezzo di idonei collanti certificati, inodori ad alta conducibilità di calore e senza nessuna simbologia di rischio e pericolo.
Il massetto deve essere perfettamee asciutto e l’umidità deve essere ≤ 1,7% per sottofondi con riscaldamento a pavimento, mentre per sottofondi tradizionali dovrà essere comunque inferiore al 2%.
La peculiarità del pavimento incollato è quella di fare “corpo unico” con il sottofondo esistente.
Vieni a scoprire i vari tipi di collanti.

Posa flottante

La posa flottante è il metodo di posa più recente ed ecocompatibile in quanto non presenta alcun utilizzo di collanti.
Le plance vengono accostate l’una all’altra incastrandole tramite appositi incastri maschio-femmina o con incastri a clic.
Prima della posa della pavimentazione scelta, deve essere stesa una barriera vapore consistente in un foglio di alluminio o nylon sopra al quale verrà successivamente posato un materassino acustico.
La scelta del materassino specifico verrà comunque eseguita valutando le esigenze specifiche dettate dal cliente e le caratteristiche proprie del luogo di posa.
Questo tipo di posa è indicato per qualsiasi tipo di sottofondo, in quanto permette di collocare il nuovo pavimento senza togliere o rovinare quello preesistente.
Un ulteriore vantaggio del pavimento posato con il metodo flottante è che non essendo incollato in alcun modo, posso procedere con un eventuale sostituzione anche solo di una parte della pavimentazione oltre al fatto che è possibile recuperarla nella sua totalità nel caso in cui scelga ad esempio di cambiare abitazione.
Valuta tu stesso il tipo di materassino più adatto alle tue esigenze.

Share